Videoteca Computer - Edizione Logica 2000

INTRODUZIONE

Come avrete già notato dalla copertina, questo è il primo numero della nuova serie di COMPUTER VIDEOTECA, una “vecchia” e gloriosa testata della nostra casa editrice, che si ripresenta in una formula del tutto nuova ed ideale per soddisfare le mutate esigenze degli utenti di oggi. Questo primo numero è stato studiato in modo tale da potere soddisfare interessi diversi, spaziando dai giochi in cui è necessaria l'abilità e rapidità di manovra, a quelli nei quali si richiede concentrazione ed intuizione. Si è voluto, quindi, integrare il divertimento con un esercizio mentale per tenere sempre in attività, ben sviluppata, la vostra materia grigia. Le scelte sono state fatte allo scopo di risvegliare interessi anche nei settori che meno si conoscono, in modo da ampliare le conoscenze. Abbiamo quindi inserito giochi con spirito diverso e diverso argomento. Ce n'è per tutti i gusti: nella cassetta allegata troverete giochi in grado di sviluppare le vostre capacità in campi di azione ed ambienti più svariati. Si può infatti vivere un'avventura spaziale a bordo di una navicella, trasformarsi in disintegratore di alieni, oppure addestrare il proprio occhio ed interpretare le angolazioni da dare ad una pallina, in una partita di mini- golf. Gli amanti del brivido potranno vivere momenti di terrore tra fantasmi e mostri, intrappolati nelle stanze di un vecchio maniero. Vedranno l'anima di un morto che, secondo una antichissima tradizione, non trovando riposo, perché legata ancora a qualche impedimento terreno, torna sulla Terra in forma corporea ma inafferrabile o sotto specie di scheletro, avvolto nel sudario. Un vero e proprio ambientino raccomandabile che non si può certo definire allegro. Gli amanti dei giochi con le carte potranno verificare la loro freddezza in appassionanti partite a poker contro la bravura, non sempre dimostrata, del computer. Il gioco è pur sempre una attività svolta a scopo di svago con Fosservanza di determinate regole e comunque con obiettivi vari, rappresentati dal rischio, dall`emulazione, dalla vincita, in modo da distinguersi dalle occupa- zioni solite e normali quali il lavoro e lo studio. Il gioco si distingue anche dalle manifestazioni tipicamente agonistiche come lo sport, ma non per questo è meno stimolante e divertente. Insomma una serie di emozioni sempre diverse, in una sola rivista.

NOTE AGGIUNTIVE

CREDITI & RINGRAZIAMENTI

(scansioni riviste)

sovox - 4,10
sovox - 3,9,21,22,23,25,26,27,28,29,30,35,36,39
sovox - 7,13 (donazione rivista di Nicola Zunino)
sovox - 6 (rivista di galliano Salvatore)
Carmine - 2
giancarlo baldi - 1,16,19,33,37,38,40,44 (edit sovox)
Filippo Lebowski Del Vecchio - 11,34
Galliano Salvatore - 31